Chi sono?

foto per socialIl punto interrogativo non è messo a caso. Credo che nessun essere umano possa definirsi con certezza. C’è sempre, dentro di te, qualcosa di inesplorato pronto a sorprenderti. Io sono in attesa di nuove sorprese.

Mi sono laureato nel 1998 in psicologia e nel 2003 mi sono specializzato in psicoterapia corporea, un modello psicoterapico che integra la lettura della psiche con la lettura del corpo, della sua fisiologia, dei suoi movimenti, del  respiro.

Ho lavorato per anni nell’ambito delle Risorse Umane, facendo selezione e formazione nel pubblico e nel privato. Mi sono occupato di benessere lavorativo e di valorizzazione delle competenze. La mia anima di psicologo clinico ha preso il sopravvento di recente. Oggi lavoro in un ambulatorio presso un ospedale.

Ho studiato grafologia e curo per l’Agif di Roma i corsi di questa affascinante disciplina nel triveneto. In definitiva, la scrittura è un gesto corporeo ed un inconsapevole strumento di espressione del carattere e delle potenzialità. Capire gli altri attraverso la loro grafia mi intriga e devo ammettere che è anche un modo per non avere fregature. Sono esperto del test di Wartegg, un meraviglioso test proiettivo che descrive la personalità individuale attraverso il disegno.

La mia passione, oltre alla psicologia, è il mondo della comunicazione e dei mass media. Sono stato speaker radiofonico e ho curato per alcuni anni la prima trasmissione di psicologia condotta con degli studenti universitari. Il titolo era “Ottoperenne: una notizia, otto emozioni” e andava in onda su Fuori Aula Network, la webradio dell’Università di Verona.

A fine 2015 ho deciso di pubblicare un libro, “Apri -il piacere e il potere della condivisione”, una raccolta ragionata dei contenuti di un blog psicologico che ho creato nel 2009. E’ stata un’impresa titanica di 401 pagine che mi ha dato e mi sta dando la soddisfazione di poter entrare nel mondo degli altri condividendo il mio mondo.

Amo infinitamente il tennis anche se sono un eterno principiante, sono sposato con una donna che limita opportunamente e amorevolmente i miei voli pindarici riportandomi sulla Terra, e ho tre meravigliose bimbe. Vivo a Verona ma sono nato a Palermo. Nel mio sangue scorrono ancora le meraviglie e i contrasti della mia città natale.

Il mio prossimo libro sarà un saggio sulla felicità. Ma ho quasi terminato la stesura di un thriller psicologico che invierò alle stampe quando avrò scoperto il colpevole.

 

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑