I posti sono come persone

I posti sono come le persone.

Possono esserti compagni per la vita, compenetrati di qualcosa di sacro; amici, legati da un’intesa profonda e resistente alla lontananza che se li abbracci dopo anni, senti lo stesso calore di sempre; conoscenti, come soggetti piacevoli da frequentare ma niente di più; antagonisti, che più ti avvicini, più di respingono, in ogni modo; amanti inafferrabili, che ti ripeti “io l’amo” ma in realtà ci sono aspetti incredibilmente discrasici tra di voi: tu sei felice e l’altro è triste, tu usi gentilezza e l’altro ti risponde male, tu insisti “dobbiamo tentare lo stesso” e ogni volta ti risponde “ok ma non provo ciò che provi tu”.
I posti sono come le persone. Si riconoscono dalla vastità del vuoto che avverti quando ti allontani ma soprattutto dalla dolce e malinconica consapevolezza che lì, proprio lì, sarà sempre CASA TUA, nonostante tutto.

(foto: mia)

Annunci

2 risposte a "I posti sono come persone"

Add yours

  1. 30 Agosto 2018

    I posti sono, in realtà, come esseri umani; sono esseri geografici, topografici.
    I posti sono come esseri umani, transitori (“la dove c’era l’erba ora c’è una città”).
    I posti sono come persone?
    Mi viene in mente il francese “personne”, “nessuno”.
    I posti sono “niente, nulla”.
    I posti sono averi umani, nelle mani dell’uomo.
    L’uomo toglie loro l’umanità di chi, precedentemente, li aveva posti costì.
    Crea per loro un “post”, un “dopo” come “dopo Cristo”, “prima di Cristo” e per Cristo rischia di non esserci più nemmeno un “Eboli” dove fermarsi.
    Resta, forse, un poster per potere mostrare ai posteri come fossero quei posti.
    I posti sono costì, ma sono costi per gli amministratori che elaborano un piano per regolare i conti con loro.

    Luca Lapi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: